Mila Kunis: mamma imprudente in “Bad Moms”

0

Mila Kunis torna sul grande schermo con “Bad Moms”. Stavolta la compagna di Ashton Kutcher interpreta una mamma perfetta, che cerca di conciliare lavoro e famiglia. A un certo punto, però, si stanca ed inizia a ritagliarsi molto tempo per sé. Diventa una mamma un po’ imprudente.

Mila Kunis: “I miei genitori non si preoccupavano”

Nuova prova, dunque, per l’affascinante Mila Kunis. L’attrice sta per diventare mamma per la seconda volta e, guarda un po’, si trova ad interpretare una madre scriteriata. Stanca del lavoro, della famiglia, dei figli e del marito, la protagonista di “Bad Moms” decide di divertirsi un po’ con le amiche. A spalleggiare Mila Kunis nel film sono Kristen Bell, Christina Applegate e Kathryn Hahn. Quest’ultima ha detto in occasione dell’anteprima del film:

“Oggi c’è così tanta pressione sui genitori e su come devono educare i figli”.

La Kunis, ricordando la sua infanzia, ha asserito:

“I mie genitori non si preoccupavano. Non mi dicevano ‘ecco il nuovo giocattolo, ecco questo, sii sicuro che ti stai divertendo con questa altra cosa’. Io invece mi rendo conto di sbagliare. Sono una di quelle che dice: ‘Oh mio Dio, ho solo due ore e mia figlia deve andare allo zoo e devo fare questo…’. E poi mi chiedo: ‘Ma cosa sto facendo?’. Ma è un modo completamente diverso quello di oggi”.

“Bad Moms”: oggi nelle sale americane

Un ruolo nuovo, in “Bad Moms”, per Mila Kunis. Stavolta la compagna di Ashton Kutchen è una mamma spregiudicata, stanca degli ‘oneri familiari’. Amy vuole essere libera e condurre la vita spensierata dei tempi dell’università. A divertirsi con lei anche diverse amiche. Dagli sceneggiatori di “Una notte da leoni” arriva una ‘cattiva’ ed esilarante pellicola. “Bad Moms” esce proprio oggi nei cinema Usa.

Sul set interpreta una mamma spregiudicata, ma nella vita Mila Kunis ama la famiglia e i figli. Non per niente, sta per dare un secondo figlio al suo compagno Kutcher. La primogenita ha quasi due anni.

LASCIA UN COMMENTO