Ballottaggio Roma, Raggi pubblica autocertificazione incarichi Asl Civitavecchia: “Attacco montato ad arte dal Pd”

0
Roma, Raggi replica al Pd pubblicando autocertificazioni incarichi Asl Civitavecchia

Virginia Raggi, candidato sindaco di Roma del M5S, ha dimostrato al Pd che lei si muove nella trasparenza, che non ha nulla da nascondere. Nelle ultime ore, infatti, il partito del premier e Roberto Giachetti, candidato sindaco dem, avevano sollevato polemiche su presunti incarichi della Raggi ricevuti dall’Asl di Civitavecchia ma non certificati. Virginia, invece, ha pubblicato su Facebook l’autocertificazione del 2015, sottolineando:

“L’autocertificazione è del 2015 perché nel 2015 che percepisco il relativo compenso. Per quanto riguarda invece l’incarico del 2012, non ero ancora consigliere e non era previsto alcun albo speciale”.

La Raggi ha voluto replicare coi fatti alla “pochezza di certe accuse” del Pd, aggiungendo sempre su Facebook:

“Con questa mia ultima delucidazione sull’ennesimo attacco montato ad arte dal Pd si chiude una delle campagne più sporche degli ultimi anni. Questo signori mai erano arrivati a tanto contro nessun candidato e in questi 4 mesi hanno avuto solo un argomento: la sottoscritta. Prendo il tutto come una medaglia al valore, sia chiaro, ma dobbiamo capire che questo è solo l’inizio. Se i romani anche domani ci daranno ragione, dal sistema proveranno in tutti i modi a fermarci, ricorrendo ad ogni mezzo ( illazioni, falsità, esposti) e sarà nostro compito e dovere restare in piedi, sempre, lavorando insieme ogni giorno per la città”.

Endorsement alla Raggi dell’esponente del M5S Alessandro Di Battista, rimarcando l’immensa quantità di fango che il Pd sta gettando, a causa del nervosismo, sul MoVimento:

“Per la prima volta, chi ha utilizzato Roma, Torino e tante altre città come bancomat può perdere i suoi privilegi, i suoi appalti spesso gonfiati (tanto paghiamo noi). Per la prima volta chi, grazie ai partiti, ha fatto il bello e il cattivo tempo nei nostri comuni dovrà impegnarsi a presentare progetti trasparenti e utili per la cittadinanza, altrimenti li cestineremo all’istante. Avrete capito allora le ragioni del loro costante nervosismo, del loro fango quotidiano verso il M5S, dei loro attacchi scomposti”.

A Roma vinca il migliore!

LASCIA UN COMMENTO