I blogger più ricchi del mondo

0
Blogger più ricchi

Lavorare come blogger potrebbe essere scambiato come semplice passatempo ma attenzione: essa è una professione a tutti gli effetti e permette di poter diventare anche ricchi senza che vi possano essere grandi problemi. Certo, avere idee geniali ed in taluni casi aver creato un personaggio vincente, alla base di tutto c’è soltanto una cosa: che il blog sia ben posizionato sui motori di ricerca. Come fare? Come ricorda il sito linkbuilderitalia.it essere presente sui risultati di ricerca in posizioni top per determinati argomenti permette di catturare l’attenzione di migliaia di utenti interessati a quell’argomento e se i contenuti che il blog pubblica saranno interessanti si creerà un seguito molto importante su cui fare affidamento per il futuro. Da questo sono partiti alcuni blogger che oggi possono essere considerati delle star della rete.

Michael Arrington e TechCruch

articolo n.3 LBI

 

 

 

 

 

 

TechCrunch risponde al nome di Michael Arrington, il quale è stato appunto fondatore di questo blog che, col passare del tempo, si è suddiviso in tantissimi tipi di siti web che hanno permesso, allo stesso Arrington, di poter ottenere tanta fama e denaro. Impegno e costanza hanno fatto in mondo che, l’imprenditore, riuscisse a raggiungere il suo obiettivo, ovvero quello di diventare ricco ed ottenere un livello di popolarità incredibile grazie al web. Nella sua piattaforma si parlava di tecnologia in maniera approfondita e abbastanza piacevole, cosa che gli ha permesso di ottenere l’attenzione da parte di Silicon Valley, che ha comprato la sua creatura, ovvero TechCrunch. Oggi, Arrington guadagna 200 mila dollari al mese.

Perez Hilton

Perez Hilton

 

 

 

 

 

 

 

 

La simpatia ed il modo di trattare le notizie permette, molto spesso, di ottenere il successo grazie al web. Questa è la storia di Perez Hilton, nome d’arte di Mario Lavandeira, blogger di origini statunitensi che ha deciso di sfruttare il suo grande carisma per conquistare la vasta popolazione del web. Il simpatico blogger, che ha scelto un nome che per assonanza ricorda quello di Paris Hilton, tratta sul suo blog notizie di gossip in maniera allegra, spensierata, cosa che gli ha permesso di divenire un noto personaggio televisivo americano e soprattutto di ottenere un buon guadagno mensile. Solo col suo blog, Perez/Mario riesce a guadagnare circa 140 mila dollari al mese, cifra che non bisogna assolutamente sottovalutare e che, al contrario, permette al blogger di poter mantenere attiva la sua fama e la voglia di continuare ad intrattenere il web con le sue tantissime notizie di gossip.

Jake Dobkin

Jake Dobkin

 

 

 

 

 

 

 

 

Altra storia di successo quella di Jake Dobkin, che col suo modo di fare preciso ed impeccabile, è riuscito a conquistare la fiducia del web, affrontando degli argomenti di natura sempre differente ed in grado di attirare l’attenzione del web nel suo complesso. Jake ha venduto pure lui parte dei suoi siti dove scrivere, ed attualmente guadagna circa 80 mila dollari al mese, somma di denaro leggermente inferiore rispetto a quella degli altri due esperti ma comunque da non sottovalutare.

Coi blog è quindi possibile guadagnare parecchio denaro al mese, a patto che si cerchi di essere sempre originali e soprattutto costanti nel tempo. Chi pensa di arrivare a guadagnare queste cifre nel giro di pochi mesi meglio non cimentarsi proprio, sarebbe tempo perso.

LASCIA UN COMMENTO