Christina Grimmie uccisa mentre firmava autografi: star di The Voice e YouTube

0
Christina Grimmie uccisa mentre firmava autografi

Christina Grimmie, star di The Voice, è stata uccisa durante un concerto ad Orlando. L’ex concorrente del celebre talent stava firmando autografi quando, all’improvviso, un uomo si è avvicinato e le ha sparato davanti a tutti. Un dramma incredibile.

Killer si è suicidato

L’agente della Grimmie, cantante che due anni fa si classificò terza a The Voice, ha confermato la triste notizia mediante un comunicato:

“E’ con il cuore gonfio di dolore che possiamo confermare che Christina è morta ed è tornata alla casa del Signore. E’ stata ferita durante il suo show ad Orlando e sfortunatamente non è sopravvissuta alle ferite”.

Un uomo, di cui non si conosce il nome, con la scusa di farsi fare un autografo si è avvicinato a Christina e le ha sparato; poi, con la stessa arma, si è suicidato. La star è stata subito trasportata in ospedale ma ogni tentativo di salvarla è stato vano. La notizia della morte della star di The Voice è stata confermata anche dal dipartimento di Polizia di Orlando, sulla sua pagina ufficiale di Twitter. Il dramma è avvenuto ieri sera, poco dopo le 10, ovvero successivamente alla performance live della Grimmie in Florida. Molti video postati da Christina su YouTube hanno incassato milioni di visualizzazioni.

LASCIA UN COMMENTO