Curcumina: ecco la sostanza che cancella i brutti ricordi

0

Novità che arrivano dalla The City University di New York, che fa sapere essere la curcumina, un colorante alimentare giallo che derivca dalla Curcuma longa – una spezia molto utilizzata in India – particolarmente utile alle persone che soffrono di disturbi psicologici.
La curcumina infatti, grazie alle sue capacità anti infiammatorie, potrebbe essere in grado di eliminare i brutti ricordi e di aiutare chi soffre di disturbi come ad esempio la depressione o l’ansia!

Conclusioni alle quali sono arrivati gli studioso, dopo aver addestrato un gruppo di ratti ad aver paura di un certo suono, dopo aver accertato il riflesso condizionato, che prevedeva il freezing dell’animale; mentre alcuni ratti nutriti con una dieta ricca di curcumina, non si bloccavano più ogni volta che si sentiva il suono, gli altri, si fermavano ancora!
Un'”amnesia positiva” che gli psicologi hanno ricondotto proprio alla curcumina, che come ha sottolineato il professor Glenn Schafe, a capo del test, potrebbe aiutare le persone che hanno subito traumi o che soffrono di disturbi psicologici “caratterizzati da ricordi negativi”.

Michela Galli

LASCIA UN COMMENTO