Disoccupato trova portafoglio con 1000 euro; lo restituisce

0

Verso sera andando a fare rifornimento all’auto, ha notato una macchia scusa sul marciapiede della stazione di servizio; così è sceso dalla vettura ed avvicinatosi alla macchia si è reso conto che si trattava di un portafogli.
Aperto quindi il portafogli, come scrive il “Mattino di Padova”, Alessandro B., un disoccupato di 29 anni, ha visto che al suo interno c’erano circa 1000 euro in contanti e senza pensarci un attimo, ha deciso di chiamare i carabinieri per restituire il portafogli al legittimo proprietario!

Questa bella storia di onestà arriva da Carmignano di Brenta, nella provincia di Padova, ove i carabinieri hanno rintracciato che il portafogli apparteneva alla titolare del bar “Zia Lize”, sito proprio nei pressi dell’area di servizio.
Alle ore 20:00 la donna era uscita con parte dell’incasso della giornata ed il portafogli le era caduto! Il giovane sarà premiato dalla donna con un buono di 200 euro in benzina”!

Michela Galli

LASCIA UN COMMENTO