Gerusalemme: 22enne travolge soldatesse israeliane

0

Attentato, ieri, a Gerusalemme. Mohammad Ghassan Salayma, un 22enne, ha travolto con la sua vettura diverse soldatesse israeliane alla fermata dell’autobus. L’episodio è avvenuto nel rione di Sheikh Jarrah.

L’uomo, dopo aver investito le militari, è sceso dalla sua auto ed ha cercato di colpire col suo coltello le persone che si trovavano nei paraggi. L’episodio non fa altro che testimoniare la grande tensione esistente a Gerusalemme.

Il 22enne si è dato alla fuga ma un agente della guardia di frontiera lo ha visto e gli ha sparato contro diversi colpi: ora lotta tra la vita e la morte.

“Il gesto di Salayma è stato eroico. E’ la reazione naturale ai crimini degli occupanti”, ha asserito un portavoce del 22enne.

LASCIA UN COMMENTO