Ghana, giostre che generano energia elettrica: divertimento e utilità

0

In molte nazioni africane come il Ghana l’energia elettrica è un lusso. Bisogna garantire anche alle persone che vivono in tali zone di beneficiare dell’elettricità, visto che non sono cittadini di serie b. Il piano dell’organizzazione no profit Empower Playgrounds è originale. In sostanza, sono state installate piccole giostre e altalene che possono produrre elettricità in una scuola dell’isola di Pediatorkope.

L’iniziativa è decisamente utile, visto che i bimbi ghanesi, mediante il gioco, possono garantire la luce nelle case della nazione, dove l’elettricità scarseggia.

Le turbine inserite nelle giostre consentono di produrre energia elettrica quando i bimbi giocano; quindi, più ci si diverte e maggiore sarà l’energia prodotta. “Il nostro obiettivo non è guadagnare soldi o fare profitti ma abbiamo bisogno di soldi per rendere il sistema e il progetto sostenibili”, ha detto George Thompson, project manager dell’Ong.

LASCIA UN COMMENTO