Malesia come Marte per bauxite: stop estrazione minerale

0
Bauxite rende Malesia come Marte: stop estrazione minerale

Chi ha avuto occasione di recarsi in Malesia avrà sicuramente notato che nell’aria e su ogni oggetto c’è polvere rossa. Sembra proprio di essere su Marte! 

 

Perché in molte zone della Malesia tutto è ricoperto da polvere rossa? Semplice, nella nazione si estrae e si produce il minerale bauxite.

 

L’attività di estrazione del minerale permette di sopravvivere alla stragrande maggioranza della popolazione malese ma, adesso, è arrivato uno stop temporaneo alla produzione per eccesso di polvere rossa nell’aria, che è altamente dannosa per la salute e l’ambiente.

La polvere di bauxite, in città malesi come Kuantan, si posa su tutto: automobili, case, alberi, strade etc. L’unico rimedio a questa mega diffusione di polvere rossa è la sospensione temporanea dell’estrazione della bauxite. La città dove viene estratto maggiormente tale minerale, da cui si ottiene l’alluminio, è proprio Kuantan.

In Malesia, insomma, si estraggono grosse quantità di bauxite a un ritmo frenetico. Ciò comporta la diffusione nell’aria di un ingente quantitativo di polvere rossa, che non fa certo bene alla salute di chi vive in Malesia.

Il governo malese non ha solamente disposto la provvisoria interruzione delle attività di estrazione della bauxite ma anche ordinato la purificazione delle acque reflue nel porto per evitare la contaminazione delle campagne e quindi la diffusione di patologie anche gravi.

Lo stop all’estrazione della bauxite disposto dall’esecutivo malese è di 3 mesi, ma se non piove è probabile che verrà prorogato. L’interruzione è stata annunciata dal ministro dell’Ambiente malese Wan Junaidi Jaafar, giustificando la decisione con la necessità di tutelare la salute della collettività.

La Malesia è il maggior esportatore di bauxite al mondo, dopo che l’Indonesia ha deciso di vietare le esportazioni del minerale. Da gennaio a novembre dell’anno scorso la Malesia ha esportato, solo in Cina, ben 20 milioni di tonnellate di bauxite. La Cina, lo sottolineiamo, è il più grande produttore al mondo di alluminio.

LASCIA UN COMMENTO