Mark Lippert colpito con rasoio: Corea del Nord apprezza aggressione

0

L’ambasciatore americano in Corea del Sud, Mark Lippert, è stato colpito con un rasoio. Le immagini che ritraggono l’uomo con sangue sui polsi e sul volto hanno fatto il giro del mondo.

Il folle gesto è stato apprezzato dalla Corea del Nord, secondo cui l’aggressione a Lippert è una “meritata punizione contro un Paese guerrafondaio come gli Usa”.

La notizia è stata riportata dall’agenzia Kcna.

LASCIA UN COMMENTO