Molestata in strada, trascina per i capelli l’aggressore dalla polizia

0

Caso che arriva da Mumbai, ove una studentessa indiana di 20 anni dopo le lezioni stava aspettando il treno per tornare a casa, quando un uomo ubriaco le si è avvicinato ed ha iniziato a toccarla.
La giovane dopo un primo attivo di choc, resasi conto che nessuna delle persone presenti era intenzionato ad andare in suo soccorso, ha deciso di reagire ed ha colpito l’aggressore con la sua borsetta. Ma non solo!

Dopo aver bloccato l’uomo infatti la giovane, non ha deciso di scappare e lo ha afferrato per i capelli di forza, portandolo alla polizia.
Il 25enne è stato quindi arrestato ed è ora in attesa del processo! La giovane ha invitato tutte le donne a seguire il suo esempio e a denunciare le aggressioni.

Michela Galli

LASCIA UN COMMENTO