Nesli: “Kill Karma” album più importante

0
Kill Karma è uscito: nuovo disco di Nesli

Ieri, 1 luglio 2016, è uscito “Kill Karma”, nuovo album di Nesli preceduto dal singolo “Equivale all’immenso”, che ha permesso ai fan di scoprire, per sommi capi, some sarà il nuovo capolavoro del loro beniamino. Nel disco c’è un po’ di tutto, dalle canzoni d’amore all’elettronica, dalla musica anni ’80 al rock.

Secondo capitolo della trilogia iniziata con “Andrà tutto bene”

“Kill Karma” è il secondo capitolo di una trilogia che Nesli ha iniziato con il disco “Andrà tutto bene”. Al cantautore sta molto a cuore questo nuovo album:

  1. “Questo è l’album più importante per me, perché dentro ho messo tutta la mia anima, tutta la mia musica, la mia energia vitale, tutto quello che ho imparato, tutta la musica che ho ascoltato.

Francesco Tarducci: professione comunicatore

“Kill Karma” si potrebbe definire un disco della maturazione di un artista che non ama definirsi musicista, cantante o cantautore. Nesli si definisce comunicatore perché, attraverso la musica, ha sempre esternato il suo punto di vista, la sua opinione su determinati temi:

“Ho sempre pubblicato tutto, anche quando non si doveva o quando quella canzone particolare non era pronta, non era perfetta. La mia evoluzione è tracciabile, si è sviluppata di continuo e musicalmente è sempre cambiato tutto, dalla qualità del disco al suono, a ciò che ho raccontato”.

Un titolo strano, stavolta, ha scelto Francesco Nesli per un disco, un capolavoro contenente ballate che permettono di capire come l’autore concepisce il mondo, la natura e i sentimenti:

“Associo due termini  in contrasto, ‘Kill’ e ‘Karma’, seguendo una visione occidentale, corrotta e deformata da questa società e da quello che noi siamo. Così decido di uccidere il karma: l’assassino è un alter ego artistico che uccide Francesco Nesli, cioè me”.

Ballate di un artista che racconta se stesso

“Kill Karma” è dunque un album intimo, sofferto e personale, su cui Nesli, al secolo Francesco Tarducci ha lavorato molto. E’ stato lo stesso artista ad annunciare la data di uscita del suo nuovo capolavoro, lo scorso aprile, su Facebook. Non appena i fan hanno appreso la notizia sono andati in fibrillazione, iniziando a cercare notizie relative a “Kill Karma”.

Rammentiamo che Nesli, l’anno scorso, ha fatto uscire anche la sua interessante autobiografia “Andrà tutto bene”, in cui si mette a nudo e parla della sua vita, delle sue gioie, dei suoi dolori, dei sacrifici e delle conquiste. Leggendo tale libro si scopre che la musica è un mezzo che permette a Nesli di farsi conoscere: le sue ballate raccontano di lui e delle sue esperienze, e per questo è molto amato dai suoi tanti fan.

LASCIA UN COMMENTO