Ora legale deleteria per la salute: rischio infarto aumenta

0

L’ora legale fa male alla salute e andrebbe eliminata. Lo pensano in molti, anche un gruppo di studiosi americani che, al termine di un interessante ricerca, ha concluso che il cambio di orario incrementa il rischio di ictus e infarti.

Alla luce di tale studio, negli Usa sono state promosse varie campagne che mirano all’annullamento del doppio cambio d’orario annuale. Gli scienziati americani hanno notato come nel lunedì seguente allo spostamento delle lancette (un’ora avanti) si registrano molti casi di arresto cardiaco. L’incremento di infarti è del 24/25%.

C’è di più. Quando, ad ottobre, torna l’ora solare cala il numero di infarti. Non è un caso. L’ora legale porta stress e agitazione.

LASCIA UN COMMENTO