Paura all’aeroporto: uomo attacca agenti con machete

0

Momenti di paura all’aeroporto internazionale di New Orleans, nel Sud Est degli States, ove Richard White, un 63enne ha aggredito prima aggredito un addetto ai controlli mentre verificava le carte di imbarco con uno spray insetticida e poi ha estratto un grosso machete ed ha colpito un altro agente della sicurezza, ferendolo al braccio destro.

Secondo una prima ricostruzione dello sceriffo Newell Normand, non è chiaro se Richard White, tassista con precedenti penali di poco conto, si trovava in aeroporto in veste di viaggiatore ma la polizia per fermarlo ha sparato per ben 3 volte contro di lui, colpendolo al petto, al volto e ad una coscia.
Gli spari hanno seminato il panico in aeroporto ed un passeggero sarebbe rimasto ferito al braccio da un proiettile; ignote al momento le motivazioni dell’uomo.

Michela Galli

LASCIA UN COMMENTO