Il principe Carlo è gay: scoop del Globe inguaia reali inglesi

0
Globe: scoop su omosessualità principe Carlo

Immagini compromettenti

Il principe Carlo d’Inghilterra è gay. Ne è certo il tabloid Usa Globe, che ha anche pubblicato diversi scatti che ritraggono il nobile inglese mentre dà un bacio in bocca al suo giovane amante. Non è la prima volta, comunque, che il tabloid riporta notizie scandalose relativa alla famiglia reale inglese, che spesso si sono rivelate infondate. Globe ha pubblicato alcune immagini che ritraggono il bacio di Carlo e le seguenti parole:

“Il principe Carlo è gay e lo abbiamo beccato mentre bacia il suo toy-boy”.

Lo scoop di Globe ha già fatto il giro del mondo ed è stato rilanciato da numerosi siti di notizie. Lo stesso tabloid americano ha riferito che adesso la famiglia reale inglese non sa più che fare e che “la regina Elisabetta è sconvolta dalle foto”. Non è la prima volta che si mormora della presunta omosessualità del principe Carlo: nel 2003, ad esempio, alcune riviste di gossip sostenevano che Carlo aveva una relazione con un servitore di corte. Nessuno ha mai smentito o confermato l’indiscrezione. Globe ha spesso pubblicato bufale riguardanti la famiglia reale inglese, come ad esempio quella delle precarie condizioni di salute della regina Elisabetta. Adesso, però, il tabloid statunitense giura che è tutto vero, evidenziando che anche Camilla Parker Bowles ha scoperto che il marito è gay e per questo ha già avviato le pratiche del divorzio.

Non comment della famiglia reale inglese

Carlo d’Inghilterra avrebbe un toy boy con cui, spesso e volentieri, scambierebbe tenere effusioni. Lo sostiene il Globe, che comprova l’asserzione con immagini eloquenti. Nessuno, finora, ha commentato la ‘scottante’ notizia, né il diretto interessato, né sua madre. Globe, insomma, ama inguaiare la famiglia reale inglese: anni fa, ad esempio, pubblicò un’intervista fatta a una escort, che rivelò di aver partecipato a festini ‘piccanti’ con il principe Carlo. Secondo voi Carlo è veramente gay?

LASCIA UN COMMENTO