Rocco Siffredi Sbarca su La5 con Docureality sulla Sua Famiglia

0
Rocco Siffredi Arriva su La5 con Docureality

Alla fine, l’ex attore di film ‘spinti’ Rocco Siffredi ha deciso di realizzare un docureality sulla sua famiglia. Appuntamento al prossimo 17 marzo su La5. “Casa Siffredi” verrà trasmesso in prima serata

 

Tutti, a breve, potranno osservare le giornate tipo della famiglia Siffredi, insomma ciò che fanno, in casa, Rocco, sua moglie e i suoi due figli. La moglie del celebre attore di film hard, Rozsa Siffredi, ha dichiarato:

“Quando Rocco mi ha detto che in questo programma avremmo mostrato la nostra vita reale, gli ho chiesto: ‘Ma sei sicuro di volerlo fare? Non vorrei che crollasse un mito'”.

Rocco ha due figli, Lorenzo e Leonardo, di 19 e 16 anni. Due bravi ragazzi di cui l’attore va fiero:

“Siamo una famiglia normalissima, e se i miei figli sono così il merito è di mia moglie, che è stata per loro una mamma eccezionale. Io in casa non sono il massimo, ogni tanto provo ad aiutarla ma non sono nemmeno dove sono le forchette, per dire…”.

Siffredi ha detto che il suo sogno sarebbe fondare un’Academy per cercare talenti del cinema ‘spinto’. Oggi, secondo lui, anche il cinema a luci rosse sta vivendo un periodo di crisi in quanto nessuno fa più il proprio mestiere con passione ma solo per soldi. Si fa tutto automaticamente, come in una catena di montaggio, insomma. Rocco ha rivelato che il suo mestiere non ha dato problemi ai figli. Non sono mai stati presi in giro o destinatari di battute caustiche:

“Forse perché in Ungheria non è come in Italia. I commenti ci arrivano di più da ragazzi italiani, ma sono quasi sempre positivi”.

L’attore ha confessato di non aver mai nascosto nulla ai figli della sua professione, portandoli a molti festival del cinema ‘spinto’ già quando erano piccoli. Rocco vuole, come ogni genitore, la felicità dei suoi figli e non gli importerebbe nulla se fossero gay.

LASCIA UN COMMENTO