Settore energia: in Italia vale 370 miliardi di euro, nel 2015 crescerà del 5%

0

Quello dell’energia è un settore che vale oltre 370 miliardi di euro: a metterlo in evidenza è il gruppo indipendente di comunicazione e consulenza marketing it.euronetmedia.org che grazie anche alle green e white economy, per il 2015 prevede una crescita del 5%.

Analizzando il sistema energetico italiano, dalle fasi di approvvigionamento dell’energia primaria fino alle tecnologie di uso finale e alla domanda di servizi energetici, it.EuroNetMedia.org ha messo in evidenza che il giro d’affari del comparto energetico in Italia è stato di oltre 370 miliardi di euro nel 2014 e quest’anno, con l’avvio di ulteriori investimenti sia nei settori tradizionali che nelle green e white economy, crescerà di un 5%, sfiorando i 400 miliardi di euro.

“Dal punto di vista della comunicazione la sfida è quella di realizzare nel settore energia un modello più competitivo e flessibile, puntando su innovazione, creatività e tecnologia e proponendo una strategia perfettamente combinata dove la tradizione e il digitale sono sullo stesso piano” commentano i responsabili di it.EuroNetMedia.org (euronetenergia@euronetmedia.org), gruppo indipendente di comunicazione e di consulenza marketing che vuole ora aprire una nuova prospettiva in questo settore, per cambiare in meglio e sviluppare nuove opportunità di business per le aziende.

LASCIA UN COMMENTO