Silvio Berlusconi ricoverato per scompenso cardiaco: seguito da staff Alberto Zangrillo

0
Berlusconi ha problemi di salute: ricoverato

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, è stato ricoverato per un problema al cuore ma il suo entourage ha riferito che non bisogna preoccuparsi. Ad assistere l’ex premier il suo medico di fiducia, il professor Alberto Zangrillo.

Condizioni di salute sarebbero buone

Berlusconi è attualmente ricoverato all’ospedale ‘San Raffaele’ di Milano. Le sue condizioni di salute sarebbero buone. Alcune fonti prossime a Forza Italia dicono:

“Non è nulla di preoccupante, rimarrà in ospedale per poco, giusto il tempo di fare qualche controllo”.

Fonti del nosocomio meneghino, invece, dicono:

“La definizione diagnostica e le strategie terapeutiche saranno affrontate nei prossimi giorni”.

Persone vicine a Forza Italia hanno parlato di “controlli programmati”. Il Cavaliere è arrivato al San Raffaele stamane, verso le 9, ed è stato ricoverato. Pare che Berlusconi avesse avuto un scompenso cardiaco qualche giorno fa, quindi è stato programmato un ricovero per permettere ai medici di compiere esami accurati. Il ricovero, dunque, non sarebbe stato dovuto a un malore ma ad accertamenti. Sarà vero? Silvio ha avuto molti problemi cardiaci negli ultimi anni, sempre comunque risolti dal solerte staff di medici del professor Zangrillo. L’anno scorso, l’ex premier è stato sottoposto a un intervento per la sostituzione del pacemaker. L’operazione è durata una mezz’oretta ed è riuscita perfettamente.

Salute ex premier vacilla?

L’imprenditore e politico italiano non più certamente un ragazzino ed è normale che inizi a sentire il peso degli anni. Che l’ex premier non stesse bene si era già capito un paio di mesi fa, quando non si presentò a Milanello in occasione della presentazione di Brocchi. Il suo arrivo era in programma ma i piani subirono un cambiamento all’ultimo momento. Secondo voci di corridoio, Berlusconi non riuscì ad essere presente a Milanello per problemi di salute. La sua assenza fece insospettire molti. Oggi è arrivata la conferma che Silvio non è proprio al top.

 

LASCIA UN COMMENTO