Stadio, malore per batterista: concerti siciliani rinviati

0
Batterista Stadio si sente male: concerti rinviati

Momenti di panico per il batterista degli Stadio, Giovanni Pezzoli, che ha improvvisamente accusato un malore. La band ha sospeso il tour

 

 

Rinviati concerti a Palermo e Catania

Gaetano Curreri e compagni avrebbero dovuto esibirsi a Palermo e Catania tra qualche giorno ma le tappe siciliane sono state rinviate a data da destinarsi a causa del malore che ha colpito il batterista 63enne. I fan degli Stadio non devono allarmarsi, però, poiché Pezzoli si è già ripreso ma dovrà riposarsi un po’. Gli Stadio, dopo il trionfo a Sanremo, avevano organizzato un tour in diverse città italiane, che chiuderà i battenti a maggio. Peccato per le tappe siciliane, che comunque saranno recuperate. Colorsound, azienda che organizza la tournée della band bolognese ha reso noto che nei prossimi giorni verrà annunciato quando saranno recuperati i concerti a Catania e Palermo. Lo staff degli Stadio ha reso noto nelle ultime ore:

“Il nostro Giovanni questa notte è stato colpito da un grave malore: per fortuna, ora sta bene. E’ nostra premura mandare a lui un enorme abbraccio e ringraziare tutti voi per l’enorme affetto che sta arrivando in queste ore”.

L’annuncio di Gaetano Curreri

Il frontman degli Stadio, Gaetano Curreri, ha pubblicato il seguente messaggio:

“Caro Giovanni, ci hai fatto un bello scherzetto. Ma in fondo sappiamo che sei la nostra vecchia roccia e che presto tornerai in una forma da fare invidia a tutti quanti. Adesso tiriamo il freno, così potrai pensare a riprenderti”.

Sui social sono stati pubblicati molti post dai fan degli Stadio, con cui è stata espressa la vicinanza allo storico batterista della band che, a febbraio, ha vinto il Festival di Sanremo.

Giovanni Pezzoli: batterista autodidatta e co-fondatore degli Stadio

Il batterista e co-fondatore degli Stadio assieme a Gaetano Curreri, Marco Nanni, Ricky Portera e Fabio Liberatori è una colonna portante della band che recentemente ha trionfato a Sanremo. Pezzoli imparò da solo a suonare la batteria e a 13 anni già si esibiva in pubblico. Giovanni era un grande amico di Lucio Dalla, con cui collaborò più volte. In realtà Pezzoli, ha lavorato con ‘mostri sacri’ della musica italiana come Antonello Venditti, Gianni Morandi, Eros Ramazzotti, Patty Pravo e Francesco Guccini.

LASCIA UN COMMENTO