Stefania Proietti diventa sindaco di Assisi: debacle Bartolini

0
Umbria: Stefania Proietti è nuovo sindaco di Assisi

Il nuovo sindaco di Assisi è Stefania Proietti, che ha avuto la meglio sull’ex sindaco del centrodestra Giorgio Bartolini. La Proietti ha ottenuto il 53,8% dei consensi contro il 46,2% del concorrente. La vittoria di Stefania testimonia la grande voglia di cambiamento che c’è ad Assisi, splendido e celebre comune umbro. Riportiamo alcune parole proferite dal nuovo sindaco di Assisi:

“Vittoria storica. La prima donna di Assisi, è la prima volta, finisce un ciclo e cambia completamente, con giovani, competenze e una forza politica nuova alla guida di questa città. Tre mesi fa nessuno avrebbe creduto a una cosa del genere. Veramente credo che nessuno ci creda. La voglia di cambiamento ha funzionato, rispetto al passato e a quello che si era già visto. E’ una rivoluzione culturale per Assisi. Un passaggio culturale che sarà ricordato nella storia”.

Per la prima volta, dopo molti anni, Forza Italia non avrà nessun membro nel Consiglio comunale di Assisi. La circostanza deve far riflettere i forzisti. Dopo 19 anni, dunque, il ridente comune umbro passa in mano al Pd. Una bella vittoria per la Proietti, che ha voglia di cambiare, di innovare e fare bene per la collettività. I ballottaggi di ieri, 19 giugno 2016, hanno avuto dunque un sapore agrodolce per il Pd, che ha perso il duello in diverse città importanti, Roma e Torino in primis, ma ha vinto in comuni come Assisi. La vittoria della Proietti ha entusiasmato anche la governatrice dell’Umbria Katiuscia Marini, che ha seguito continuamente le diverse fasi dello spoglio e, alla fine, ha voluto complimentarsi con l’eletta:

“Il risultato straordinario di Assisi, con l’elezione a sindaco di Stefania Proietti, una giovane donna competente, appassionata e capace di costruire un vero e proprio laboratorio civico ed un progetto di futuro per la città, premia il coraggio di innovazione perseguito dal Pd regionale e quello cittadino”.

LASCIA UN COMMENTO