Unioni civili, Guerini: “Cerchiamo intesa con M5S e Sel”

0
Unioni civili, Guerini:

L’obiettivo di Lorenzo Guerini, vicesegretario del Pd, è tenere compatto il centrosinistra, diretto dal premier Renzi, ed appoggiare il ddl sulle unioni civili assieme a Sel e M5S

 

Riguardo agli scopi del Pd e all’approvazione del ddl sulle unioni civili, Guerini ha spiegato:

“Noi cerchiamo un’intesa con tutti coloro che vogliono concludere il lavoro avviato e mantenere fede ad un impegno preso con gli italiani. Occorre lavorare con intelligenza, cercando il consenso più ampio anche di forze che sono all’opposizione come il M5S e Sel, ma la riforma va fatta. D’altra parte si tratta di un tema particolare, e di stretta pertinenza parlamentare, ed è giusto che in Aula si trovino i punti di equilibrio non legati agli schemi maggioranza opposizione”.

Guerini, parlando delle prossime amministrative, ha rimarcato che non bisogna gettare via tutte le cose positive fatte finora. In molte realtà, secondo il vicesegretario dem, il Pd e Sel hanno collaborato molto bene ed hanno raggiunto obiettivi importanti:

“Se qualcuno pensa di usare il voto di primavera per altri obiettivi è fuori strada. Dentro Sel è emersa una volontà di rottura co il Pd anche a livello locale, ma è una linea profondamente sbagliata”.

Insomma, Guerini mira a un’ampia convergenza, anche con le opposizioni, sulle unioni civili, che è un tema che sta a cuore anche al Pd, specialmente al premier Renzi. La legge Cirinnà approderà in Senato il prossimo 26 gennaio.

“La legge sulle unioni va portata a casa e il 2016 è l’anno giusto per la legge sulle unioni civili”, aveva affermato il premier durante la conferenza di fine anno.

LASCIA UN COMMENTO