Uomini & Donne: la confessione di Giovanna Abate dopo l’addio a Sammy

Uomini & Donne: la confessione di Giovanna Abate dopo l’addio a Sammy

0
Uomini e Donne anticipazioni, arriva il primo bacio sul il Trono Classico

L’edizione di quest’anno di Uomini & Donne, dating show storico di Maria De Filippi, è stata a dir poco memorabile. L’emergenza Coronavirus, che ha portato il programma ad affrontare una necessaria interruzione, ha senza dubbio contribuito. Da non dimenticare è anche il ruolo dei protagonisti, tra i quali è possibile citare Giovanna Abate, salita sul trono dopo la scelta di Giulio Raselli, e Sammy Hassan.

I fan del dating show di Maria De Filippi, che si sono appassionati tantissimo alle vicende dei protagonisti anche per via della versione over e della vicenda di Gemma Galgani e del suo giovane corteggiatore Nicola Vivarelli in arte Sirius, sono rimasti fino all’ultimo con il fiato sospeso.

Quando Giovanna ha fatto la sua scelta, secondo tantissimi estimatori di Uomini & Donne ha confermato qualcosa che era nell’aria da tempo: la 25enne laziale, che prima di approdare nello studio di Maria De Filippi lavorava in un negozio di abbigliamento della capitale, a detta di molti non ha mai vissuto con Alessandro Graziani, ex tentatore di Serena Enardu, quella magia che ha caratterizzato la sua già terminata relazione con Sammy.

La ex corteggiatrice di Raselli si è recentemente pronunciata in merito alla fine della sua relazione con Hassan. Intervistata dal magazine di Uomini & Donne, una delle fonti più autorevoli in merito al programma, ha affermato di essere molto dispiaciuta per il momento che sta vivendo. La Abate, che ha conquistato il pubblico anche per via del corteggiamento da parte del ‘misterioso’ Alchimista, ha dichiarato di stare cercando di metabolizzare la situazione, senza nascondersi.

Cosa fa Giovanna Abate dopo l’addio a Sammy

Archiviata la relazione lampo con Sammy Hassan, Giovanna Abate, come dichiarato da lei stessa, sta dividendo il tempo tra lavoro e amiche. “Voglio evitare di avere troppo tempo da passare da sola con i miei pensieri, perché fanno troppo rumore”: queste le parole dell’affascinante laziale che, nel giro di pochi mesi, è passata dalla sedia di corteggiatrice al trono, purtroppo senza tanta fortuna.

La Abate ha definito la fine della relazione con Hassan un ‘boccone amaro’ da mandare giù. Giovanna Abate ha specificato che la cosa è molto difficile anche per il fatto che ce l’ha messa tutta per evitare che la situazione arrivasse all’epilogo che tutti hanno davanti.

Giovanna Abate ha parlato a cuore aperto, specificando di aver voluto con tutta se stessa la relazione con Sammy e di aver creduto che, anche in virtù delle ultime emozioni provate nel programma, le cose sarebbero andate in maniera molto diversa.

A suo dire, non si sarebbe mai immaginata di trovarsi, una volta fuori dal programma, con niente di concreto in mano. La Abate, infatti, era convinta che già appena usciti dal programma il suo rapporto con Sammy avesse qualcosa di speciale.

La Abate ha fornito dei dettagli sul periodo trascorso con Hassan dalla fine del programma al momento in cui hanno deciso di lasciarsi. La ex tronista ha specificato che lei e Sammy hanno vissuto assieme per 8 giorni e che si sono sentiti per poco più di tre settimane. A suo dire, in un tempo così contenuto non è possibile farsi un’idea di una relazione.

Giovanna Abate ha approfondito anche il motivo per cui, fino ad ora, non ha parlato dell’ex: il motivo del suo silenzio – che ha causato l’ira di molti fan della coppia – è legato al fatto che, secondo il suo punto di vista, nei casi in cui si spera che una storia possa avere un risvolto diverso, è difficile prendersi la responsabilità di dire qualcosa che non si vorrebbe mai dire.

Fonte: pianetadonne.blog