Uomini e Donne news: Soleil e Marco ancora insieme

0

Soleil Sorgé e Marco Cartasegna fanno sul serio? L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne che dalla scorsa primavera fa coppia fissa con Luca Onestini più volte in questi giorni ha smentito di aver tradito il suo compagno con quello che è stato il suo rivale diretto durante il Trono Classico della passata stagione, ma in realtà tutti gli indizi sembrano portare in questa direzione e l’ultimo avvistamento è clamoroso.

Infatti Soleil e Marco sono stati sorpresi insieme da molti testimoni in un noto locale notturno di Milano mente partecipavano insieme alla festa per il compleanno della sorella di Cartasegna. E se non bastassero le segnalazioni, ci sono anche un paio di Instagram Stories dei due ragazzi che raccontano la verità: la modella italo-americana ha ripreso l’ex tronista di fronte alla consolle della discoteca, anche se ha evitato di riprendergli la testa. Ma Marco poco dopo sempre su Instagram ha postato praticamente la stessa situazione con quella camicia e davanti a quella consolle e quindi il giochino è stato chiaro a tutti. I due ragazzi non hanno mai negato di avere ricominciato a vedersi, facendo anche infuriare Federica Benincà che è stata la scelta dell’ex tronista e si considerava amica della Sorgé, ma al momento nessuno dei due ha voluto confermare che possa esserci una storia in atto anche se lui risulta ancora single.

Tutto questo però succede mentre Luca Onestini è ancora uo dei concorrenti al Grande Fratello Vip 2017 e non può sapere nulla di quello che combina la fidanzata fuori. Qualche sospetto in realtà il ragazzo bolognese l’ha già manifestato ai suoi compagni perché contrariamente ad altri non è mai riuscito a parlare con la sua compagna e non ha mai ricevuto messaggi o sorprese da lei. Ma alla base del rapporto teso sembra esserci proprio il suo comportamento, quei messaggi scambiati poco prima di entrare con l’altra ex corteggiatrice Giulia Latini e le molte discussioni con la sua fidanzata, come ha confermato il fratello di Onestini, Gianmarco.

LASCIA UN COMMENTO