Wind e 3: fusione in vista, Hutchinson Wampoa vuole 51%

0

Wind e 3 avviano una trattativa preordinata alla fusione. Lo ha rivelato il Financial Times, secondo cui la proprietaria di 3, Hutchison Wampoa e il WimpelCom si stanno accordando sulla fusione dei due colossi della telefonia mobile.

E’ da tempo che Wind e 3 manifestano il loro interesse a una fusione ma non è mai stata raggiunta un’intesa sul prezzo e sulla suddivisione delle quote.

Si vocifera che Hutchinson vorrebbe il 51% della nuova ‘entità telefonica’, rafforzando così la sua posizione nel mondo della telefonia mobile e creando problemi a colossi come Vodafone e Telecom Italia.

LASCIA UN COMMENTO