Consigli per avere successo nella ricerca di lavoro

0
lavoro

Al giorno d’oggi, trovare lavoro non è certo facile. Le esigenze delle imprese sono cambiate e, di riflesso, anche gli aspiranti candidati devono adeguarsi.

La prima cosa da dire è che, oggi come oggi, trovare un lavoro appagante non è certo impossibile. Quello che bisogna considerare è un cambiamento di paradigma rispetto ai decenni scorsi, quando la tecnologia non era un driver di innovazione rilevante come oggi.

Detto questo, se sei alla ricerca di qualche consiglio per orientarti nella ricerca di lavoro oggi, nelle prossime righe trovi qualche utile consiglio in merito.

Mettiti nei panni di chi cerca personale

Un buon modo per affrontare la ricerca di lavoro riguarda il fatto di mettersi nell’ottica di chi sta dall’altra parte. Cercare di capire quali possono essere gli obiettivi di un imprenditore che cerca personale è un’ottima idea per tarare il proprio modo di porsi.

In questo modo, è possibile comprendere anche il fatto che quando si riceve un rifiuto spesso non c’è qualcosa di personale dietro. L’imprenditore, senza mai dimenticare l’etica, deve infatti muoversi nell’interesse della propria realtà e considerare le risorse giuste ai fini degli obiettivi di business.

Non trascurare la padronanza delle lingue straniere

Per essere competitivi nel mondo del lavoro odierno, è impossibile non chiamare in causa la conoscenza delle lingue. L’inglese, per esempio, è la base per proporsi in maniera credibile.

Conoscere la grammatica è utile, su questo non ci sono dubbi. A fare davvero la differenza è però la confidenza con il linguaggio naturale. Alla luce di questo aspetto, è consigliabile valutare la possibilità di migliorare le proprie abilità di speaking.

Oggi come oggi, in un mondo sempre più orientato verso la tecnologia, è possibile considerare le lezioni su Skype. Sono numerose le realtà che le erogano (Speakingathome è solo uno dei tanti esempi).

Non dimenticare l’importanza del network

Anche se sembra paradossale pensarci, la tecnologia che ci circonda ci ha permesso di ampliare le nostre relazioni. Grazie ai social network, molte persone hanno per esempio scoperto, vicino alla propria abitazione, l’esistenza di associazioni e gruppi di imprenditori, ex studenti o professionisti. Si tratta di contesti che, in molti casi, permettono di trovare lavoro.

Abbiamo descritto una delle tante situazioni in cui il network svolge un ruolo decisivo. Ne esistono molte altre. In questo novero è possibile citare le circostanze in cui un professionista ha iniziato una collaborazione grazie a un articolo scritto sul suo blog, successivamente condiviso su un social e notato da contatti interessati ai prodotti e ai servizi.

L’abito fa il monaco

Si dice spesso che l’abito non faccia il monaco quando si parla del mondo del lavoro di oggi. Beh, dipende! Di sicuro, da diversi anni a questa parte, molte aziende hanno dato il via libera ad outfit informali.

Altrettanto vero è il fatto che il contesto conta molto. Questo significa per esempio che, se ci si prepara a un colloquio per un lavoro in banca, tirar fuori dall’armadio la t-shirt mal stirata non è il caso.

Non si smette mai di imparare

Durante la propria vita lavorativa si possono vivere dei momenti di stallo. Sedersi sugli allori non è davvero il caso! Questi periodi possono essere sfruttati migliorando le proprie competenze tecniche. Di corsi interessanti ne esistono numerosi sia online, sia offline. Soprattutto nel primo caso, si parla di iter formativi che possono essere seguiti in maniera snella e a costi molto bassi.

Per quanto riguarda gli argomenti, si va dalle già citate lingue fino ai meccanismi del web marketing. C’è solo l’imbarazzo della scelta!