Natale… e se Babbo Natale fosse donna? Risposte dei bimbi

Natale… e se Babbo Natale fosse donna? Risposte dei bimbi

0
Natale... e se Babbo Natale fosse donna?

Ormai ci siamo. E’ count down per il Santo Natale. Milioni di bimbi, nel mondo, non vedono l’ora di scartare i regali portati da Babbo Natale che, puntuale, arriverò anche quest’anno. E se Babbo Natale fosse donna? Questa è la domanda posta ad alcuni bambini nell’ambito di una sperimentazione social

 

Le risposte dei bimbi alla domanda se Babbo Natale fosse domanda sono state eterogenee ma tutte accomunate da un fatto: le donne sono diverse dagli uomini e non possono svolgere molte attività. Insomma, le risposte confermano il tipico clichè della donna ‘inferiore’ all’uomo, incapace di compiere determinate attività. Per la maggior parte dei piccoli è impossibile che una donna possa essere Babbo Natale per vari motivi, tra cui la mancanza di quella forza necessaria per trasportare i regali. Insomma, le donne non hanno le caratteristiche per svolgere le stesse attività degli uomini: parola dei bimbi.

“Il sacco dei regali sarebbe troppo pesante per una donna”, ha risposto un bimbo alla domanda se Babbo Natale fosse una donna.

Un altro bimbo, invece, ha affermato:

“Non credo che una donna sarebbe in grado di tirar su tutti quei regali”.

Tutte le risposte dei piccoli alla suddetta domanda si trovano in un video realizzato dall’agenzia Anomaly, che ha promosso la campagna #MoreWomen per contrastare la disuguaglianza di genere. Al termine del video viene fatta la seguente richiesta:

“Chiedi ai tuoi bimbi se una donna sarebbe in grado di essere Babbo Natale, e facci sapere con l’hashtag #Morewomen”.

Maschio o femmina che sia, Babbo Natale è un vero mito per i bimbi di tutto il mondo. Genitori, insegnanti e parenti devono fare il possibile per evitare che i piccoli sappiano presto che, in realtà, Babbo Natale è un’illusione, perché apprendere tale verità potrebbe essere scioccante. Una bimba di 10 anni, Belle, ha ad esempio postato su Facebook una lunga lettera contro i genitori, con tanto di dito medio, in quanto le hanno rivelato che Babbo Natale non esiste. Il post è stato condiviso 17.000 volte.

Secondo una recente ricerca, 8 bimbi su 10 scoprono che Babbo Natale non esiste sul web.