Spuntini notturni compromettono linea e memoria: bisogna evitarli?

0
Spuntini notturni danneggiano apprendimento e memoria: meglio evitarli!

Avete sempre fame e, di notte, vi concedete spuntini? Abitudine deleteria per la salute. Lo dice uno studio statunitense condotto da un team di scienziati dell’Università della California

La ricerca, pubblicata sull’autorevole magazine eLife, ha evidenziato che gli spuntini notturni fanno male alla salute e alla memoria. Insomma, mangiare nelle ore notturne reca un danno alla linea e favorisce anche l’insorgenza di patologie cardiovascolari, diabete e pregiudica le capacità cognitive. In soldoni, gli spuntini notturni rovinano apprendimento e memoria.

Chi mangia spesso di notte, però, non deve allarmarsi, in quanto il test è stato condotto su numerosi roditori. E’ necessaria, dunque, una conferma. Non bisogna dimenticare, però, che molti lavoratori notturni, quindi soggetti avvezzi agli spuntini notturni, hanno ottenuto pessimi risultati nei test cognitivi.

Il coordinatore dello studio, Dawn Loh, ha spiegato che consumare cibi durante la notte danneggia l’ippocampo, ovvero la zona cerebrale da cui dipendono memoria e apprendimento:

“Crediamo che gli snack notturni possano influenzare le nostre capacità di apprendimento, colpendo le nostre parti del cervello che sono responsabili dell’apprendimento e della memoria, in particolare l’ippocampo”.

Ricapitolando: gli spuntini notturni fanno male al girovita, aumentano il rischio di diverse patologie (diabete, ictus, infarti etc) e deteriorano memoria e apprendimento. Per rovinare la linea e la memoria, insomma, basta mangiare (anche poco) di notte. Ricordiamo, inoltre, che secondo un recente studio gli uomini che hanno l’abitudine di mangiare qualcosa di notte rischiano il 55% in più degli altri di essere colpiti da una coronopatia.

Meglio evitare gli spuntini notturni, quindi, per evitare problemi di salute e di memoria. L’apparato digerente necessita di diverse ore di riposo dopo aver lavorato tutto il giorno, quindi è insensato sovraccaricarlo anche di notte. E’ meglio assumere calorie durante le ore diurne. La sera, prima di coricarsi, sarebbe bene assumere cibi leggeri, riservando invece gli alimenti più calorici alle prime ore del mattino.

LASCIA UN COMMENTO