Jovanotti, concerto perfetto ad Ancona: outfit stravagante

Jovanotti, concerto perfetto ad Ancona: outfit stravagante

0

Quando sta sul palco cambia, in tutto e per tutto. Jovanotti ha iniziato, lo scorso 20 giugno, il suo nuovo tour. Tanta gente è arrivata ad Ancona per ascoltare Lorenzo, tornato ad esibirsi nei stadi italiani. Tutti sono rimasti sorpresi dall’outfit dell’artista, decisamente stravagante, che ricorda sia Capitan America che Goldrake. Lorenzo, a quanto pare, si è affidato alla maestria del grande stilista Valentino per la realizzazione dell’abito che indosserà durante i suoi prossimi concerti.

Relativamente ai vestiti di Jovanotti, i designer di Valentino  Pierpaolo Piccioli e Maria Grazia Chiuri hanno affermato: “E’ stata per noi un’esperienza unica poter partecipare al lavoro di Lorenzo. Siamo sempre stati suoi fans, ci siamo conosciuti per questa collaborazione, ma la sensazione era di conoscersi da sempre. Lavorare con Lorenzo è stato come riconnettere momenti e percorsi comuni: il chiodo rosso come un segno e ‘a te’ come finale di una nostra collezione couture dedicata all’amore, Goldrake e David Bowie, oltre allo sport e alla sartorialità, le tradizioni dei nativi americani e le contraddizioni della contemporaneità. Senza regole temporali, senza bandiere culturali. Siamo legati affettivamente alla sua musica e i testi delle sue canzoni fanno parte della nostra vita personale, segnano i nostri ricordi e ci connettono con le nostre emozioni.

Il nuovo stile di Jovanotti è piaciuto ai fan. L’artista sembra una specie di supereroe sbarcato sulla Terra per salvare le emozioni. Allo stadio del Conero di Ancona sono accorsi ben 30.000 fan per assistere alla performance live di Jovanotti, che ha cantato vecchi e nuovi successi come “L’ombelico del mondo” e “Penso positivo”. Il concerto è iniziato con la proiezione di un film di 7 minuti ambientato nel futuro. Jovanotti viene invitato da Ornella Muti a tornare nel 2015 e ripristinare il disordine. Sembra proprio che a Jovanotti piaccia anche il mondo del cinema, dunque. I fan, comunque, possono stare tranquilli: Lorenzo continuerà a cantare, non avendo nessuna intenzione di lasciare la musica per il grande schermo.