Tori Spelling ha Flirtato con Jason Priestley: Donna Ha Sedotto Brandon Fuori...

Tori Spelling ha Flirtato con Jason Priestley: Donna Ha Sedotto Brandon Fuori dal Set

0
Tori Spelling Ha Avuto Flirt con Jason Priestley

Confessione sorprendente di uno dei protagonisti di “Beverly Hills 90210”, celebre serie tv andata in onda negli anni ’90. Ebbene sì, Donna ha avuto un flirt con Brandon

 

Tori Spelling ha reso noto, ultimamente, che ha avuto un fugace storia d’amore con Jason Priestley, ragazzo che fece breccia nel cuore di milioni di ragazzine, e non solo. Tori ha sottolineato che quella con Jason è stata “una relazione molto intima” al di fuori del set di “Beverly Hills 90210”.

I supporter di Tori erano già al corrente di un flirt con Brian Austin Green, che nella serie tv vestiva i panni di David, il suo fidanzato. Adesso, però, è arrivata la conferma di un rapporto anche con Brandon. Non solo, la Spelling ha confessato anche di essersi baciata con Luke Perry, che nella famosa serie tv interpretava Dylan.

Tori, ospite di un programma tv americano, ha asserito riguardo alla relazione con Jason Priestley: “Finirò nei guai per averlo confessato, non lo sanno nemmeno i miei amici”.

Chissà se anche adesso Donna piacerebbe a Brandon, vista che ha un’aspetto diverso per via della chirurgia estetica. Tori si è sottoposta, negli ultimi anni, a numerosi ‘ritocchini’ che le hanno modificato le sembianze. Molti fan non apprezzano il nuovo aspetto della Spelling che, ora, ha zigomi sporgenti e una strana espressione, decisamente insolita. E’ probabile che un intervento sia andato male, visto che Tori aveva più fascino ai tempi di “Beverly Hills 90210”, quando ancora non era ricorsa al chirurgo estetico.

Tori è apparsa più volte pubblicamente con un viso cambiato. All’inizio molti fan sono rimasti stupiti dei cambiamenti di Donna; poi hanno appreso che la star ha la mania dei ‘ritocchini’ e si sono abituati alle sue ‘metamorfosi’. Senza chirurgo estetico Tori non sa stare, come la maggior parte delle star hollywoodiane. Non tutte le ciambelle escono col buco, però, e spesso il chirurgo estetico non migliora l’aspetto, anzi lo peggiora.