Manchester United: Mourinho nuovo allenatore? Paperone del calcio

0
Mourinho nuovo ct Manchester United?

Il Manchester United spende e spande. E’ notizia dell’ultima ora quella di un probabile approdo di José Mourinho al Manchester United, club che avrebbe offerto la bellezza di 20 milioni di sterline l’anno per 3 anni. Il portoghese non ha ancora rilasciato commenti al riguardo

 

 

 

Mourinho diventerà allenatore più pagato della storia?

L’indiscrezione su un possibile approdo di Mourinho sulla panchina dei Red Devils è stata pubblicata dal tabloid Sun, secondo cui il portoghese potrebbe diventare il ct più pagato della storia, beneficiando di un triennale da 76 milioni di euro, superiore a quello che percepisce attualmente Guardiola al Manchester City. Pensa in grande, dunque, il Manchester United, che vorrebbe portare all’Old Trafford anche Zlatan Ibrahimovic, a cui avrebbe offerto un biennale da 24 milioni di sterline. Non solo il Sun, anche il Daily Mail e il Mirror  sono certi dell’arrivo di José Mourinho al Manchester United. Pare che il ct portoghese abbia rivelato agli amici che sarà proprio lui il successore di Louis Van Gaal sulla panchina dei Red Devils.

A Londra nonostante esonero

Mourinho vive ancora a Londra nonostante il Chelsea, lo scorso 17 dicembre, lo abbia esonerato. Troppe sconfitte ‘scottanti’, tra cui quella contro il Leicester di Ranieri. La capitale inglese piace molto al ct portoghese che, negli ultimi mesi, si è divertito molto concedendosi non poche vacanze. Riguardo a Londra, José ha detto:

“Ho deciso di restare qui perché la mia famiglia ha bisogno di stabilità e Londra è una città fantastica”.

Molti pensano che Mourinho sia, in realtà, rimasto a Londra perché sapeva già che, prima o poi, sarebbe diventato l’allenatore dei Red Devils.

Il duello di Manchester: José vs Pep

Manchester è in fermento per un probabile duello tra Mourinho e Guardiola. Il portoghese dovrebbe approdare, a breve, sulla panchina dei Red Devils. Secondo diversi tabloid britannici manca solo la firma del contratto. Lo ‘Special One’ sta per sostituire il suo mentore Van Gaal e probabilmente porterà con sé giocatori del calibro di Rui Faria, Silvino Louro, José Morais e Carlos Lalin.

Il destino di Ryan Giggs

Molti già si stanno domandando cosa farà Mourinho con Ryan Giggs se diventerà ct del Manchester United. Giggs, infatti, poteva essere una valida alternativa a Van Gaal sulla panchina dei Red Devils ma, si sa, nel calcio non bisogna mai dare nulla per scontato. Quale sarà il destino di Giggs se Mourinho allenerà il Manchester United? O si rassegnerà ad essere il numero due del club o lascerà Londra.

LASCIA UN COMMENTO