Come proteggere la pelle del viso in inverno

Come proteggere la pelle del viso in inverno

0

Le temperature stanno scendendo sempre di più e il nostro corpo, ma soprattutto il viso, patiscono molto la stagione fredda. Bisogna correre subito ai ripari e utilizzare dei prodotti specifici che possano idratare al meglio la pelle ed eliminare i rossori e il fastidioso effetto, pelle che tira.

Estate o inverno la pelle del viso deve essere sempre curata e soprattutto idratata, in questo modo non perderà elasticità e non si formeranno piccole rughe precoci.

Il viso è la parte più esposta alle intemperie del clima rigido invernale: vento, freddo e gelo, aggrediscono l’epidermide e provocano rossori, pelle secca, screpolata e che tira. Seguite i nostri consigli per poter prevenire e curare questi sintomi.

Inoltre, una pelle più sana ed idratata è un’ottima base per potersi poi successivamente truccare. Soprattutto adesso, che sotto le feste natalizie si partecipa a tanti eventi e bisogna essere sempre impeccabili, avere una pelle sana e un bellissimo trucco è un punto a vostro favore. Potete leggere i preziosi consigli in fatto di trucco, sul beauty blog di Claudia-makeup.com.

Cosa fare quindi per proteggere la pelle del viso dal freddo? Vediamolo subito.

Creme, creme e ancora creme

Iniziamo subito con il dire che la pelle deve essere sempre curata e soprattutto idratata, non solo in inverno ma anche in estate. Ma se non avete fatto le brave tutto l’anno, non temete, esistono rimedi che possono salvare la vostra pelle dal gelo dell’inverno.

La soluzione numero uno è la crema idratante. In commercio esistono diversi tipi di creme idratanti, ognuna specifica per ogni tipo di pelle. A differenza delle creme viso che si utilizzano in estate, le creme contro il freddo hanno una texture più densa, appunto perché devono idratare maggiormente.

Inoltre, la pelle in inverno è soggetta alla produzione di tossine ed impurità che fanno perdere lucentezza ed elasticità al viso. Per rimediare a ciò, la sera potete detergere il viso con uno scrub leggero e massaggiare con movimenti circolari tutta la zona, fino al decolté.

Un altro rimedio, molto utile per la protezione della pelle dal freddo, potrebbe essere l’utilizzo di una spugnetta naturale o di una spazzola con setole morbide, da passare quotidianamente sulla pelle asciutta. Non dimenticate che anche il resto del corpo merita una coccola, quindi potete curarlo con le stesse accortezze del viso.

Dopo l’esfoliazione non deve mancare, assolutamente, la crema idratante. La sera potete mettere uno strato più abbondante di crema che si assorbirà durante tutta la notte.

Make-up contro il freddo

Anche il trucco può aiutare a combattere la secchezza della pelle dovuta alle temperature molto basse. In inverno potete utilizzare un fondotinta in crema da poter stendere sul viso con una spugnetta inumidita nell’acqua o con qualche goccia di tonico.

La texture liquida del fondotinta idraterà la vostra pelle e creerà uno scudo protettivo contro gli sbalzi di temperatura.

Anche la pelle sulle palpebre è molto delicata, anzi molto più delicata di altre zone del viso, oltre a idratarla con le creme apposite, in fase di make-up è consigliabile un ombretto in crema, anziché i classici ombretti in polvere.

Vitamina C: migliore amica della pelle in inverno

Infine, se le creme idratanti e il trucco non sono bastati per idratare ed alleviare  la vostra pelle, potete correre ai ripari utilizzando dei sieri contenenti la vitamina C.

La vitamina C non deve mai mancare all’interno della vostra beauty routine, soprattutto in inverno, quando la pelle è più soggetta a danni dovuti dalle temperature rigide. In commercio esistono diversi marchi che producono sieri con la vitamina C.

Vi basteranno poche gocce sulla pelle pulita, prima di stendere la vostra crema idratante e donerete al vostro incarnato un colorito più vivace e sano, grazie alla sua azione levigante e schiarente.

Inoltre, la vitamina C è un potente antiossidante, protegge i capillari, stimola la micro circolazione ed elimina i danni dell’inquinamento.

Per concludere la cura della vostra pelle in inverno, non dimenticatevi di stendere un leggero strato di crema protettiva dai raggi solari. Anche in inverno, la pelle è soggetta al sole e per questo motivo necessita di una protezione.

Anche le labbra tendono a seccarsi in inverno, per evitare la formazione precoce di rughette, idratate sempre le labbra con un balsamo a base di acido ialuronico e una volta a settimana fate un leggero scrub per eliminare la pelle secca.