Segregata in casa coi figli, si salva ordinando una pizza online

Segregata in casa coi figli, si salva ordinando una pizza online

0

Segregata in casa dal fidanzato in Florida, una donna è riuscita a salvarsi, ordinando una pizza online! Ebbene si, perchè la donna è riuscita infatti ad avvertire la polizia chiedendo aiuto, lasciando un messaggio nello spazio dei commenti nell’ordinazione online fatta con un’app, attraverso il cellulare.
La polizia di Highlands County ha infatti fatto sapere che la vittima, Cheryl Treadway, ha convinto il fidanzato ad usare il telefono per ordinare la pizza, riuscendo così a chiedere ai dipendenti della locale “Pizza Hut” di chiamare la polizia.

Così, quando i poliziotti, lunedì scorso, sono arrivati a casa della donna, ad Avon Park, la donna ha fatto sapere che il suo fidanzato, il 26enne Ethan Nickerson, era violento e che aveva un coltello.
I poliziotti sono riusciti a mettere in salvo la donna ed un bambino che era con lei, quindi hanno arrestato l’uomo e salvato gli altri due bambini, che sono rimasti illesi. Sembra che il sequestro della donna fosse iniziato la mattina precedente.

Michela Galli