Barba lunga, alla moda e nido di batteri: rischio infezioni

0

Curarla o lasciarla incolta è sempre un covo di batteri. Parliamo della barba che, negli ultimi tempi, è diventata di moda. E’ facile, oggi, notare un uomo o un ragazzo con la barba lunga.

Anthony Hilton, coordinatore del dipartimento di biologia dell’Aston University, nel Regno Unito, ha asserito: “Dai risultati è emerso che gli uomini con la barba ospitano sul viso un numero significativo di batteri, molti più degli uomini senza barba e delle donne, circa 20mila”.

Molti ricercatori sostengono che i batteri sul volto di chi porta la barba lunga possono causare infezioni della pelle; altri, come Hugh Pennington, escludono qualsiasi rischio per la salute.

“Quelli della barba sono gli stessi batteri della pelle e non sono problematici o un rischio per la salute”, rimarca il professor Pennington.

LASCIA UN COMMENTO