Depilazione laser, gli errori da evitare

0

L’epilazione laser non è sempre detto che possa portare a un risultato soddisfacente, per i soldi che si sono spesi nelle varie sedute. Spesso, se non si raggiungono dei buoni risultati le cause possono essere molte, vediamo quali sono le più comuni.

1. Non essersi rasati prima del trattamento.

Il laser diodo per epilazione riscalda i peli per danneggiare le cellule presenti nei follicoli piliferi, ma se i peli sono lunghi il trattamento con il laser può portare a provocare delle scottature sulla pelle. Una pelle ben rasata, è il punto di partenza migliore per chi si vuole sottoporre a un trattamento di depilazione laser.

2. Scegliere solo centri specializzati.

Questa può sembrare una cosa ovvia, ma non sempre chi offre il servizio di depilazione con il laser ha le giuste conoscenze per eseguire un trattamento professionale sotto tutti i punti di vista. Che si tratti di un medico o di un centro estetista è sempre bene assicurarsi dell’esperienza che la persona ha accumulato.

3. Dispositivi nuovi e in buono stato.

Anche se la spesa può essere maggiore, è bene diffidare di studi estetici che offrono il trattamento di depilazione con il laser a prezzi molto bassi. Il costo degli apparecchi di fascia alta è sopra la media, quindi è impensabile per chi li ha acquistati offrire un servizio economico. I laser a diodi per esempio, sono un’ottima scelta se si vogliono ottenere dei risultati concreti in poche sedute. Anche se questa tipologia di laser porta a un maggior dolore durante i  trattamenti.

4. Seguire le indicazioni indicate.

Il periodo standard tra un trattamento e l’altro si aggira dalle quattro alle sei settimane. Di solito, sono necessarie almeno cinque sedute, se si vuole ottenere un risultato soddisfacente di riduzione dei peli. In molti casi, le persone che si sottopongono a questa tipologia di trattamento, dopo alcune sedute abbandonano per poi lamentarsi dell’inefficacia del trattamento. In alcune aree del corpo, in particolare dove la peluria è più spessa e presente, possono essere necessarie un numero maggiore di sedute.

5. Non avere un’aspettativa eccessiva.

Anche se nella maggior parte dei casi la riduzione dei peli può arrivare anche all’80/85%, non è sempre detto che questa riduzione sia garantita. Diverse aree del corpo, possono mostrare differenti percentuali di diminuzione. Questa tipologia di laser offre ottimi risultati nella riduzione dei peli, ma non è la scelta ideale per chi è interessato alla rimozione dei peli.

La scelta di un tecnico dalla grande esperienza e dotato di apparecchi laser di ultima generazione è sicuramente un punto molto importante, ma che deve anche portare a una serie di considerazioni. Se non si ha la costanza di completare il trattamento e la propria pelle non è particolarmente ideale per questo tipo di laser, forse è il caso di scegliere un diverso trattamento per la riduzione dei peli sul proprio corpo.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO