Giappone: disadattato uccide 5 persone, fenomeno ‘hikikomori’ preoccupa

0

Un ‘hikikomori’, ovvero un ‘disadattato’, avrebbe ucciso 5 persone in una fattoria giapponese. L’uomo, che vive nelle vicinanze, è stato messo in manette. Il dramma è avvenuto precisamente nell’isola di Awajishima.

L’omicidio plurimo è stato commesso con un coltello. Le 5 persone, tutte anziane, sono state trovate in un lago di sangue. La Polizia è stata allertata da una donna, dopo aver visto i genitori accoltellati. L’autore delle uccisioni è il 40enne Tatsuhiko Hirano, un disoccupato che viveva assieme al padre e alla nonna. Secondo i vicini di casa, Hirano non usciva quasi mai di casa: viveva in completo isolamento dal mondo esterno. Il fenomeno degli “hikikomori” torna a far parlare di sé in Giappone.

LASCIA UN COMMENTO