Alessandro Gassman pulisce strada Trastevere: promessa mantenuta, foto su Twitter

Alessandro Gassman pulisce strada Trastevere: promessa mantenuta, foto su Twitter

0

Alessandro Gassman ha a cuore la sua città, Roma, e come promesso qualche tempo fa ha pulito la piccola strada che porta alla sua abitazione, nello storico rione romano di Trastevere

 

Il figlio di Vittorio Gassman aveva sottolineato che bisogna smettere di piangersi addosso e che ognuno deve armarsi di scopa e paletta per pulire la propria città. Molti avevano creduto che si trattasse di una mera provocazione. Invece no, Alessandro fa sul serio. Stamane l’attore ha preso scopa e paletta e si è messo a pulire un vicolo, pieno di cartacce, bottiglie ed altro. Gassman, dopo un’ora e 10 minuti, ha pulito la stradina e, contento del suo gesto, ha postato le foto su Twitter, tra cui quella che mostra un callo su una mano.

Lo scorso 25 luglio, mediante l’hashtag #romasonoio, Alessandro Gassman aveva invitato gli abitanti di Roma a prendersi cura della loro città senza lamentarsi. Solo col sacrificio dei suoi cittadini, secondo Alessandro, Roma può tornare a splendere.

“romasonoio un’ora e dieci di lavoro ed il vicoletto quasi brilla. Settimana prox attacco la scritta in terra!”, ha scritto Gassman su Twitter, mostrando anche l’immagine del callo sulla mano. L’hashtag “romasonoio” ha colpito molte persone. Ricordiamo che l’attore e regista romano è uno degli artisti italiani più seguiti su Twitter, vantando oltre 120.000 follower.

Alessandro Gassman, del resto, ama darsi da fare per migliorare la società, tutta la società, quella italiana e mondiale. Ricordiamo che è diventato ambasciatore dell’Onu, ruolo che lo porta spesso a viaggiare. Gassman ha visitato molte periferie mondiali ma non vuole  essere definito uno di quelli che riveste certi incarichi solo per aumentare la popolarità: lui si definisce fattivo.

Nel corso di una recente intervista Alessandro ha rivelato che uno degli errori di suo padre è stato quello di dedicarsi quasi esclusivamente al lavoro. Lui non vuole fare lo stesso errore; ecco perché spesso viaggia e… trascorre il tempo a pulire il suo splendido rione.