Bolt Rio 2016 Video: Resta Il Mito!

0

Il giamaicano non ha eguali e resta il più forte velocista al mondo. Domina la finale per l’oro nei 200 m a Rio 2016, ma non riesce ad aggiudicarsi il record nel mondo. Per tale ragione, mette in scena il suo solito teatrino, tradendo una smorfia che, tuttavia, non cancella l’ottavo oro olimpico in carriera; il velocista entra nell’olimpo delle divinità dello sport. Sugli spalti, una bambola gonfiabile che lo raffigura; poi sorrisi coi fans, e tanti, tanti selfie coi tifosi, impazziti per quello che, a tutti gli effetti, appare un mito ineguagliabile dello sport, dal carattere deciso e sicuro.

Del resto, Usain Bolt sa benissimo di che pasta sia fatto. “Non ho bisogno di dimostrare nient’altro. Che altro posso fare per dimostrare al mondo che sono il più grande?”, queste le parole consapevoli dopo l’ennesimo oro olimpico. In effetti, forse, solo infrangere altri record sportivi, ma tutti siamo ben consapevoli di trovarci di fronte ad un mito.

“Voglio essere tra i più grandi, Muhammad Ali e Pelé”, ha poi aggiunto il gigante giamaicano, famoso anche per i gesti ironici nei confronti dei compagni di gara. Ambizioni importanti, che il velocista può decisamente permettersi. Ora attendiamo il prossimo papabile oro, probabilmente nella staffetta, mentre ci gustiamo qualche video di Bolt a Rio 2016!

https://www.youtube.com/watch?v=n7aC8uEIt2o

 

LASCIA UN COMMENTO