Porsche 718 Cayman equipaggiata con 4 cilindri boxer: da 54.139 euro

Porsche 718 Cayman equipaggiata con 4 cilindri boxer: da 54.139 euro

0
Porsche 718 Cayman: bella e potente

Porsche è da sempre sinonimo di sportività e velocità. Ora arriva un nuovo bolide ad arricchire la flotta delle vetture prodotte dal colosso automobilistico tedesco, ovvero la 718 Cayman con un motore 4 cilindri boxer con sovralimentazione turbo

 

 

La Cayman con il nuovo propulsore si può già ordinare in Italia ma sarà venduta solo a partire dal prossimo settembre. La nuova vettura Porsche costa meno della Boxster e del SUV Macan e, quindi, rappresenta un’ottima scelta se non si vuole spendere molto ma si vuole viaggiare a bordo di una potente Porsche. La 718 Cayman con il nuovo propulsore 4 cilindri boxer con sovralimentazione turbo non diverge, a prima vista, dagli altri modelli, mantenendo l’impostazione con motore centrale. La potente vettura tedesca è stata presentata recentemente al Salone di Pechino 2016. I prezzi partono da 54.139 euro per il modello base e arrivano ai 67.102 euro per la Cayman S. La Porsche 718 Cayman equipaggiata con il nuovo propulsore 4 cilindri boxer calamiterà sicuramente l’attenzione di tutti gli amanti del brivido e, allo stesso tempo, degli appassionati delle auto Porsche. I tecnici del glorioso marchio automobilistico tedesco hanno anche ritoccato il design della 718 Cayman: ora sembra più compatta. Maggiorate sia le prese d’aria laterali che le minigonne. Sulla parte posteriore spicca la fascia nera con su scritto Porsche. Le coperture dei gruppi ottici sono più piccole poiché vengono usati ora 4 luci a LED  e fari bi-Xenon.

L’abitacolo della 718 Cayman presenta diverse analogie con quello della 718 Boxster. Colpisce lo splendido volante in pelle dotato di numerosi comandi con cui si controlla sia la parte meccanica della vettura che l’intrattenimento di bordo. Porsche è anche al top nel campo dell’infotainment oltre che nell’ambito della sportività. Chi non si accontenta della dotazione di serie può scegliere tra numerosi optional, come il navigatore satellitare con comandi vocali. La ‘punta di diamante’ della nuova Porsche 718 Cayman è senza dubbio il motore 4 cilindri boxer capace di erogare fino a 300 CV. Una vera potenza. Pensate che la 718 Cayman S è in grado di erogare fino a 350 CV! Una potenza del genere necessita di un impianto frenante formidabile: la bomba Porsche, infatti, ha dischi anteriori di 330 mm e posteriori di 299 mm. La 718 Cayman scatta da 0 a 100 km/h in soli 4,7 secondi, che scendono a 4,2 per la Cayman S. Non solo cambio di nome per la nuova Cayman; sono mutati anche i contenuti. Design ‘rinfrescato’ e motori più potenti. Grazie ai nuovi propulsori, le nuove Cayman percorrono 17,5 km con un litro di carburante: non poco per vetture così potenti.  Porsche ha deciso di utilizzare il prefisso 718 per il nuovo bolide in quando ha voluto omaggiare quella 718 che vinse molto negli anni ’50 e ’60. Porsche abbandona i propulsori 6 cilindri aspirati e si affida agli affidabili e portentosi 2.0 e 2.5 turbo. La 718 Cayman sfiora i 275 km/h; la 718 Cayman S, invece, raggiunge una velocità massima superiore ed accelera da 0 a 100 in soli 4,2 secondi. Oltre alle sospensioni attive e l’impianto frenante potenziato, la nuova Porsche 718 Cayman è dotata di un funzionale ed utile controllo attivo dell’assetto che, a seconda del tipo di percorso da affrontare, consente di modificare l’altezza del veicolo da terra.