Grande Fratello Vip 2017, Marco Predolin è a rischio

0
marco-predolin

Un anno fa la discussione notturna tra Stefano Bettarini e Clemente Russo al Grande Fratello Vip quando entrambi pensavano di non essere inquadrati, con pesanti allusioni sulle donne e commenti sulle conquiste del passato, avevano portato all’esclusione del pugile dal reality di Canale 5. E adesso al stessa sorte potrebbe toccare a Marco Predolin che sempre di notte ha pronunciato alcune frasi non proprio tenere sugli omosessuali.

Il conduttore, molto popolare negli anni ’80 e ’90 ma da tempo fuori dal mondo della televisione, stava parlando con altri gieffini e quando il discorso è scivolato sui ga ha detto di conoscerne molti, ma alcuni di loro si atteggiano troppo perché certe pose e un certo modo di vestirsi dipende anche dal lavoro che uno fa. Ma è anche andato oltre pronunciando una frase che a molti fuori dalla Casa non è piaciuta: “Non tutti i gay vogliono fare le donne, molti gay rimangono normali. Una volta si diceva: lui fa l’uomo e lui fa la donna. Non esiste chi fa l’uomo e chi fa la donna”.

Parole chiare, non frasi estrapolate, anche se non si è trattato di insulti pesanti e soprattutto Predolin non h fatto nessuno nome. In più la regia ha staccato quasi subito mandando la pubblicità e quindi nessuno ha ascoltato il finale. Ma sui social sono stati molti quelli che hanno stigmatizzato le frasi del gieffino e chiedono un provvedimento pesante nei suoi confronti, anche se non manca chi parla di semplici opinioni che possono essere o meno condivise e non vede nessuna esagerazione. La produzione del GF Vip 2017 ci rifletterà sopra e comunicherà qualcosa già nelle prossime ore?

LASCIA UN COMMENTO