Parma, Tommaso Ghirardi indagato per bancarotta fraudolenta

0

Doccia per l’ex presidente del Parma Tommaso Ghirardi, visto che è stato iscritto nel registro degli indagati per bancarotta fraudolenta in relazione all’inchiesta sul crack del Parma calcio.

I giudici sostengono che Ghirardi abbia prelevato somme dalle casse del club, favorendo il dissesto finanziario e quindi il fallimento. Qualora venisse accertato il pericolo di fuga, di reiterazione del reato o di inquinamento delle prove, Ghirardi finirebbe in carcere.

I tifosi del Parma sono indignati ed hanno già organizzato manifestazioni contro Ghirardi e la famiglia Pasotti, giudicati artefici del declino del club italiano.

LASCIA UN COMMENTO